giovedì 29 gennaio 2015

Proteggere I Capelli Dal Sole Estivo



Capelli al sole significa spesso aridità! E l’estate non è certo la stagione ideale per la cura dei capelli. Il sole, la salsedine, il vento e il cloro delle piscine sembrano dei veri e propri attentati contro la salute e l’aspetto curato dei nostri capelli, anche se, e bisogna riconoscerlo, l’estate giova all’organismo intero e il sole aiuta a ricaricare di energia il fisico e la mente per affrontare un nuovo inverno. 
Il nemico numero uno dei capelli nella stagione estiva è la disidratazione, per questo vanno protetti costantemente e lavati con shampoo delicati e nutrienti. E per fare in modo che non diventino secchi e sfibrati, applicate prodotti solari specifici per i capelli che li rivestiranno come una pellicola protettiva. Inoltre questi cosmetici contengono quei filtri UV necessari a preservare intatta la melanina. In questo modo la vostra capigliatura non rischierà di schiarirsi.
Se poi avete dei capelli particolarmente secchi, usate qualche attenzione in più. Potete, per esempio, fare un impacco con olio specifico protettivo su tutta la lunghezza durante le esposizioni al sole, al mare o in piscina. E a fine giornata eliminate ogni residuo d’olio con uno shampoo nutriente e infine applicate un balsamo ammorbidente.
Per chi invece ha la permanente o altri tipi di trattamenti sui capelli, tinte comprese, il consiglio da spiaggia è di munirvi sempre di un foulard o di un cappello in fibre naturali (paglia, cotone, lino) che allevieranno l’azione corrosiva della salsedine e quella decolorante del sole. Cercate però di non abusarne, perché a lungo andare i copricapi sotto al sole rischiano di rendere i capelli grassi.

Nessun commento:

Posta un commento