venerdì 16 gennaio 2015

Cappelli Grassi? Consigli E Rimedi Naturali



I capelli grassi sono quelli che si sporcano con più facilità e dopo poche ore dallo shampoo appaiono ancora sporchi e pesanti. La secrezione sebacea dei follicoli piliferi è infatti più che abbondante e conferisce alla capigliatura uno sgradevole aspetto oleoso e lucido.
E i frequenti lavaggi, sappiatelo, non aiutano affatto a estinguere il problema ma, al contrario, stimolano ulteriormente la produzione di sebo. I principali fattori all’origine dei capelli grassi sono di natura costituzionale: disfunzioni organiche, influenza di certi ormoni in particolari periodi della vita, stress, alimentazione disordinata, ma anche trattamenti cosmetici non adeguati e inquinamento da smog. Un consiglio? Il problema è talmente personalizzato che farete meglio a consultare un dermatologo per evitare di danneggiare ulteriormente la cute con prodotti sbagliati.

Vediamo come preparare e applicare alcuni rimedi naturali per capelli grassi. Possiamo realizzare un ottimo shampoo all’ortica: preparate un decotto con cinque cucchiai di ortica e due tazze d’acqua. Una volta pronto, filtrate e aggiungete ancora tre cucchiai di ortica fresca, quindi fate bollire per cinque minuti. Filtrate una seconda volta e aggiungete una quantità di shampoo neutro fino a ottenere una mistura appena densa. Il prodotto potrà essere usato come qualsiasi shampoo. Oppure al bicarbonato: aggiungete alla shampoo neutro due cucchiai di bicarbonato e il succo di mezzo limone. Procedete così al normale lavaggio. 

I consigli sono molto importanti, soprattutto se riguardano l’alimentazione. Cercate di evitare i cibi grassi e ricchi di olii, come ad esempio gli insaccati, i salumi e i fritti. Evitate spezie, alcolici e possibilmente anche la cioccolata. È altresì importante bere almeno due litri d’acqua al giorno, per favorire la naturale eliminazione delle tossine.

Nessun commento:

Posta un commento