martedì 25 novembre 2014

Geloni Rimedi Naturali Per Mani E Piedi (Prevenzione)



I geloni sono lesioni a colorazione rossastra oppure violacea, pruriginose, talvolta screpolate, che colpiscono soprattutto le estremità, dovute al freddo umido.  I geloni compaiono per lo più sugli alluci e sulle altre dita dei piedi, e delle mani, ma possono anche interessare le orecchie e diverse parti del corpo.

Vediamo alcuni rimedi naturali contro i geloni, da poter applicare direttamente a casa vostra. Potete effettuare dell’idroterapia, ovvero immergete dapprima i piedi o le mani in acqua calda per tre minuti circa e successivamente nell’acqua fredda per un minuto. Ripetete l’operazione per venti minuti al mattino o alla sera, terminando sempre con l’immersione in acqua fredda. 

Un altro rimedio naturale contro i geloni prevede il massaggio con olio d’oliva fino al recupero della giusta colorazione della pelle, oppure si può praticare un massaggio con olio e succo di cipolla miscelati. Il succo di cipolla si ottiene dalla filtrazione su una garza di una cipolla frullata.  Ricordate inoltre che la carota è un ottimo alimento contro i geloni, soprattutto se associata all’olio d’oliva. Anche le forme più gravi di geloni possono essere alleviate, se non guarite, con un composto da glicerina e miele. Mescolate un cucchiaio di ciascuna sostanza con l’albume di un uovo e un cucchiaio di farina. Sbattete gli ingredienti fino a ottenere una pasta omogenea e spalmatela sulla parte pulita e asciutta. Coprite con un leggero bendaggio e lasciate sulla parte per ventiquattro ore. Si ritiene che per combattere i geloni sia efficace una dieta ricca di calcio e a base di verdura fresca, nonché di arance, mandorle, yogurt e semi di sesamo. 

Il modo migliore per la prevenzione dei geloni, consiste nell’indossare indumenti caldi, soprattutto guanti, calzoni, scarpe. Non fumate, perché la nicotina è un vasocostrittore. Il fumo riduce la circolazione periferica, quindi rende le estremità ancora più vulnerabili. I oggetti che presentano disturbi circolatori dovrebbero svolgere regolare attività fisica per stimolare il flusso sanguigno. Ogni volta che lavate le mani, soprattutto d’inverno, asciugatele con cura. Si pensa che l’alcol riscaldi dall’interno, ma in realtà aumenta le perdite di calore: non serve quindi bere alcolici per proteggersi dai geloni. Per proteggere la circolazioni, è bene indossare indumenti comodi, non stretti e non mettere anelli alle dita.


Mi auguro che questi piccoli rimedi naturali, e questi consigli suggeriti, possano aiutarvi nel combattere e prevenire i geloni. Se avete dei consigli in merito, usate pure l’area commenti per scriverli. Grazie.

**Prodotti in grande offerta su Amazon, approfittane ora, compra subito**

Nessun commento:

Posta un commento