sabato 11 ottobre 2014

Moschino E McDonald’s: La Collezione Di Successo


Moschino è un brand italiano conosciuto in tutto il mondo che ha fatto dell’eccentricità e dell’ironia il suo marchio di fabbrica, quest’anno è stata lanciata la prima collezione del nuovo designer Jeremy Scott.

Questa collezione è davvero molto eccentrica in quanto si  ispira totalmente ai prodotti venduti dal popolare fast food americano McDonald’s,  si va dal sacchetto di patatine fritte al contenitore per la bibita.
Lo sfondo rosso e la M gialla di Moschino sono le caratteristiche essenziali di questa collezione che ha proposto ai clienti borse, cover per smartphone, zaini e clutch. Non è usuale indossare un accessorio che sembra un sacchetto di patatine fritte, ma è ciò che sta succedendo. Inoltre, sono arrivate anche numerose critiche alla maison, poiché da sempre le campagne contro l’obesità accusano McDonald’s di vendere cibo spazzatura che danneggia la salute dei consumatori, in particolare dei bambini. Secondo gli esperti, questa collezione non fa altro che glorificare questi prodotti e questo stile di vita sbagliato e dannoso per la salute.


In ogni caso, a parte le critiche, sembra proprio che Moschino abbia ottenuto ciò che voleva, e cioè : successo e visibilità per la linea. La cover per gli smartphone che riproduce il pacchetto di patatine fritte, ad esempio, sta spopolando tra i giovani, e anche tra i vip.   E anche gli altri pezzi della collezione sono andati a ruba nel giro di poche settimane.
 
**Prodotti in grande offerta su Amazon, approfittane ora, compra subito**

1 commento:

  1. Mi piace questa nuova collezione: l'ironia Moschino è sempre all'apice

    RispondiElimina