domenica 1 giugno 2014

Justin Timberlake Dagli N’SYNC A Michael Jackson

Chi lo avrebbe mai detto che il cantante statunitense Justin Timberlake un giorno avrebbe cantato con Michael Jackson? Eppure è successo, da poche settimane il singolo inedito "Love Never Felt So Good", sta spopolando in tutto il mondo.


In realtà è una canzone che fa parte dell’album postumo "Xscape" dell’indimenticabile re del Pop, uscito a maggio 2014. E per il duetto della versione remix, è stato scelto Justin Timberlake. La canzone è stata scritta da Jackson in collaborazione con Paul Anka nel 1983 ma Michael ne aveva registrato solo un demo nel 1984.  Il videoclip che accompagna il singolo è davvero di grande impatto, con Justin Timberlake e un gruppo di ballerini, vengono riproposte varie immagini di Michael Jackson e dei suoi video più famosi. Considerando che la canzone è molto bella e ha ben trent’ anni, ci dimostra come Michael Jackson, anche dopo la morte, resta sempre un grande artista, forse l’unico genio della musica mondiale, immortale e senza tempo; da non sottovalutare anche il contributo di Timberlake che riesce a dare un tocco di modernità alla canzone, le due voci insieme funzionano davvero, si mescolano perfettamente e il risultato finale è grandioso.
 

Justin Timberlake ha forse coronato un sogno con questa canzone. Ma la sua è sempre stata una carriera in ascesa, dagli esordi con la sua boyband N’SYNC di strada ne ha fatta. Prima la carriera da solista, poi collaborazioni importanti, sia da cantante che da produttore, e infine la partecipazione a svariati film. E grandi riconoscimenti gli sono stati attribuiti durante la serata dei Billboard Music Awards, che si sono tenuti a Las Vegas la scorsa settimana, dove Justin ha vinto ben sette premi. Un vero artista a 360 gradi!

Nessun commento:

Posta un commento