domenica 13 aprile 2014

Unghie Perfette Con Lo Smalto Semipermanente

Lo smalto semipermanente è la soluzione per avere delle unghie perfette, sempre, in ogni occasione e per lungo tempo. Si tratta di un particolare smalto che  ha una durata circa tre settimane, una vera e propria rivoluzione per le amanti della manicure e per tutte le donne che hanno voglia di avere le unghie sempre perfette per giorni e giorni. Le mani sono il nostro biglietto da visita  e  lo smalto semipermanente può essere una soluzione!
Questo tipo di procedimento può essere fatto dall’estetista o da persona qualificata. E’ un metodo molto sicuro, l’unghia non subisce alcun danno, e non si ha alcuna controindicazione. Per prima cosa, dopo aver pulito attentamente le unghie ed aver eliminato qualsiasi residuo di smalto (ove fosse presente), si passa all’opacizzazione dell’unghia, questo passaggio viene effettuato con un buffer, dopo viene stesa una base e si procederà all’asciugatura di quest’ultima nella lampada UV. Dopo la base, si procederà a stendere il colore scelto, 2 o 3 passate, dopo ogni passata sarà necessario far asciugare lo smalto nella lampada UV. Per concludere il trattamento, verrà steso uno strato finale di top coat che dona lucentezza alle unghie, anche il top coat verrà messo ad asciugare nella lampada UV.
Dopo, l’estetista, procederà ad eliminare lo strato dispersivo con un cleaner, con una salviettina imbevuta, strofinando l’unghia.  Lo smalto durerà per circa tre settimane, ovviamente è sempre utile indossare dei guanti per le faccende domestiche, anche se questo tipo di smalto è molto resistente sia ai detersivi che agli urti.  Per la rimozione dello smalto, è sempre necessario recarsi dall’estetista, la quale con una lima provvederà ad eliminare il top coat che sigilla lo smalto, in seguito, su ogni unghia verrà applicato un remover  così dopo 10 minuti, lo smalto facilmente verrà via, e potrete decidere se lasciare le unghie al naturale oppure sottoporre le vostre unghie ad un’altra seduta di smalto semipermanente. 

Nessun commento:

Posta un commento