domenica 12 maggio 2013

Ambra Angiolini: Da ‘Non è La Rai’ Al Ruolo Di Attrice Affermata


Ambra Angiolini quando era solo un’adolescente, negli anni’90, diventò un vero e proprio fenomeno di costume. Le ragazzine la amavano e si ispiravano a lei, mentre gli adulti la consideravano solo una ragazzina che si faceva guidare, tramite microfono, nel corso della trasmissione 'Non è la rai', dal regista Gianni Compagni.
 
Il suo modo di condurre leggero, fresco e accattivante aveva generato numerosissime critiche ma la tempo stesso la trasmissione piena di ragazze giovani era diventato un caso mediatico. Solo poche di quelle ragazze ce l’hanno fatta e attualmente lavorano ancora nel mondo della tv e del cinema. 

Ma Ambra ha sicuramente trasformato totalmente la sua immagine di giovane lolita in attrice affermata. Il debutto nel cinema  è avvenuto nel 2006 con il film 'Saturno Contro' di Ferzan Ozpetek.  Da questo momento in poi la sua carriera cinematografica è continuata con ottimi risultati. Nel corso di tutti questi anni è riuscita ad imporsi nel cinema italiano ed è una professionista molto affermata. 

In quasi venti anni il suo personaggio ha subito una evoluzione radicale. Ma il pubblico l’ha sempre seguita e apprezzata, non solo per il suo personaggio pubblico, ma anche perché è molto riservata sulla sua vita privata. Ambra è mamma di due bambini ed è la compagna del popolare cantante Francesco Renga da più di 10 anni.

**Prodotti in grande offerta su Amazon, approfittane ora, compra subito**

20 commenti:

  1. mi è sempre piaciuta lei anche se sembrava tanto antipatica in non è la rai ma io la seguivo..

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piaceva non e la rai! Ero ragazzina e cercavo di imitarla :) ricordo il diavoletto che faceva parte della trasmissione che spuntava qua e la, le loro canzoni.. i loro balli! Mi piace molto Ambra, ed è diventata pure una brava attrice.

    RispondiElimina
  3. spesso è stato sottovalutato, ma è una donna di qualità

    RispondiElimina
  4. L'ho sempre apprezzata, dolce e sincera mi fa piacere che è cresciuta nella vita e nel lavoro

    RispondiElimina
  5. Bravissima Ambra sia come presentatrice e sia come attrice, mi ricordo in Non è la Rai!

    RispondiElimina
  6. Ho adorato "Non è la rai" anche grazie alla simpatia di Ambra.:)

    RispondiElimina
  7. ..io vedevo sempre Non è La Rai e ne ha fatta di strada Ambra!!!! se lo merita veramente!!!

    RispondiElimina
  8. Non ho mai visto i film che ha girato, ma stimo Ambra perchè è una donna famosa che non si da tante arie!

    RispondiElimina
  9. La seguivo quando ero una bimba. Che bei ricordi!

    RispondiElimina
  10. si è fatta strada andando contro chiacchiere e perfidie

    RispondiElimina
  11. Io non sono d'accordo con i vostri pensieri,non mi piace molto e non credo sia poi così brava...ma la mia è solo un opinione.la mia ppunto

    RispondiElimina
  12. Me la ricordo, io ero giovanissima e guardavo sempre Non è la Rai ed obbiettivamente il ruolo che le avevano dato e l'età era quello di un'oca giuliva.
    Sicuramente da allora è cresciuta e migliorata moltissimo, come attrice però almeno per il momento le do un 6 e mezzo.
    Le manca secondo me ancora molto per essere considerata una brava attrice.
    Ma il tempo non le mancherà se vorrà migliorarsi.

    RispondiElimina
  13. FAntastica la carriera di questa artista che ha saputo ritagliarsi un ruolo impegnato nel mondo artistico italiano.

    RispondiElimina
  14. Ha avuto 1 bellissima carriera, e pensare che è nata per gioco

    RispondiElimina