giovedì 18 aprile 2013

Laurearsi Nei Tempi Giusti: Ecco Come Fare

 
Quanti sono gli studenti fuori corso presenti nelle nostre università? Tantissimi, sfortunatamente una buona percentuale degli studenti universitari non riesce a terminare il proprio percorso di studi nel tempo prestabilito. In molti casi , gli studenti fuori corso prolungano di diversi anni il loro percorso universitario, vivendo momenti di profonda tristezza e disperazione, e momenti di frustrazione, in special modo quando gli studenti fuori sede vengono mantenuti economicamente dai genitori e rappresentano una spesa non del tutto indifferente.

Ma con un po’ d’impegno e buona volontà, tutti gli studenti possono superare gli esami nei tempi giusti. In teoria, per superare un esame , dovrebbe bastare lo studio. A volte però, non è così semplice come sembra, in molti casi gli studenti sbagliano a rapportarsi con la materia dell’esame da studiare e con il relativo professore. Una cosa fondamentale è seguire le lezioni della materia e comprendere cosa il professore vuole e pretende. Dimostrarsi interessati a ciò che il professore spiega, sembra banale eppure tutti i professori apprezzano quando gli studenti mostrano attenzione e partecipano attivamente alla lezione, facendo domande o con il professore; in questo modo si crea un dialogo costruttivo e formativo. 
Inoltre, se si hanno dei dubbi in merito al programmo o ai libri da portare, si può tranquillamente andare al ricevimento dei professori. Infatti ogni professore nella sua bacheca indica il giorno e l’ora in cui riceve gli studenti, quindi è utile sfruttare questo momento per andare a colloquio dal professore e rivolgergli direttamente le domande che vogliamo. Cerchiamo di non credere alle parole degli studenti più navigati, i quali narrano di esami impossibili da superare, dove il professore diventa un mostro e fa una strage di studenti. Io non ho mai creduto a queste cose, anche se è vero che ci potrebbero essere dei professori molto esigenti. Ma è anche vero che i professori, in base alla loro esperienza di docenza, si accorgano subito quanto uno studente abbia studiato e se lo studio fatto è un lavoro superficiale o approfondito.

Quando dobbiamo sostenere un esame, non facciamoci prendere dal panico, mostriamo una certa sicurezza e tranquillità, in questo modo il professore penserà che abbiamo la situazione sotto controllo e siamo in grado di padroneggiare l’argomento studiato. E’ importante usare un italiano corretto, articolando il discorso in modo giusto senza strafare ma al tempo stesso, non dobbiamo risultare banali. Superando gli esami nelle sessioni prestabilite ci permetterà di raggiungere la laurea in tempi brevi, certamente potrà nascere qualche imprevisto durante il nostro percorso e magari non riusciamo a superare un esame, ma questo non deve scoraggiarci. Anzi, dobbiamo sostenerlo alla sessione successiva, in questo modo non si corre il rischio di dimenticare definitivamente quello che abbiamo preparato e abbiamo la possibilità di approfondire gli argomenti.
Se si ha voglia di studiare con i colleghi universitari, lo si può fare, ci si può confrontare; del resto esporre gli argomenti reciprocamente può essere un modo per acquisire maggiore sicurezza e per chiarire eventuali dubbi e perplessità.
Per concludere, basta essere costanti e tenaci, sicuramente avendo queste doti si può sperare di raggiungere il titolo tanto desiderato, nel più breve tempo possibile.

**Prodotti in grande offerta su Amazon, approfittane ora, compra subito**

Nessun commento:

Posta un commento