lunedì 10 settembre 2012

L’Amore A Distanza Esiste!

 
Spesso capita di sentire storie d’amore in cui il tema principale è la lontananza. Due persone lontane, possono amarsi e vivere il loro amore con serenità? Difficile dare una risposta sicura e coerente, ogni storia è vissuta soggettivamente da parte dei due partner, ma vorrei porre l’attenzione su una frase in particolare, della canzone ‘La Lontananza’ , interpretata del grandissimo Maestro Domenico Modugno: “ La Lontananza sai è come il vento, spegne i fuochi piccoli ma accende quelli grandi” al tempo era riferita alle persone emigranti, costrette a lasciare i propri amori per un posto di lavoro a centinaia di kilometri da casa. 

Oggigiorno la situazione è cambiata, si vive l’amore a distanza perché sboccia attraverso le chat come badoo, meetic, sui social network come facebook, si vive attraverso sms, chiamate, e-mail. Insomma la nostra vita è cambiata e di conseguenza è cambiato anche il modo di vivere un amore a distanza. Negli anni ‘50-‘60 sicuramente tutto era più difficile, i mezzi di comunicazione erano pochi e comunque costosi, eppure sono tantissime le persone anziane che tutt’ora vivono il loro amore, nonostante abbiamo dovuto passare periodi difficili e drammatici, non dimentichiamoci chi ha visto partire in guerra il proprio amato, quasi irreale al giorno d’oggi. Eppure c’è chi sostiene ancora che l’amore a distanza non può funzionare, perché una storia devi viverla e solo restando a contatto puoi capire se veramente è amore.

Io personalmente la penso diversamente, se l’amore è quello con la ‘A’ maiuscola, non sono certo i kilometri a fermarlo, usando un’equazione matematica posso dire che la distanza accettabile è direttamente proporzionale all’intensità del sentimento. Più l’amore è forte, e più i kilometri possono tendere all’infinito. Questo non vuol dire che vivere un amore a distanza sia facile, oltretutto lo reputo come una forma ‘provvisoria’ in attesa di avvicinarsi e vivere sotto lo stesso tetto. L’errore principale di molte coppiette giovani è proprio quello della paura di avvicinarsi, uno dei due deve fare un passo in avanti e cercare piano piano di trovare una sistemazione che permette di godersi l’amore da vicino, nello stesso letto, tutti i giorni. Questo è il coronamento dell’amore a distanza, forti di un sentimento vero, perché entrambi consapevoli dei sacrifici che avete affrontato. 

Conosco bene le problematiche attuali, il lavoro, i soldi che non ci sono, ma voi avete l’amore!! Questa è la vostra forza, deve permettervi di superare qualsiasi ostacolo, perché un giorno potreste pentirvene. Una lontananza, anche di qualche anno, non deve impaurirvi, perché come canta lo stesso Modugno: “Adesso che è passato tanto tempo, darei la vita per averti accanto per rivederti almeno un solo istante per dirti perdonami. Non ho capito niente del tuo bene ed ho gettato via inutilmente l'unica cosa vera della mia vita, l'amore tuo per me .” Il pentimento di un innamorato vero, che ha mollato tutto per la lontananza e percepisce l’errore commesso. La risposta alla domanda l’amore a distanza funziona? Si, se l’amore è vero e intenso, non c’è distanza che tenga, personalmente vivo una storia a distanza da tanti anni, abbiamo preso casa e a breve andremo ad abitarci insieme. Siamo due persone che litigano, ridono, abbiamo delle dispute ma che comunque viviamo insieme, ed è un patto forte perché insieme lo abbiamo costruito. Abbiamo spazi propri eppure, quando siamo lontani, per una settimana o per un mese, non manchiamo mai di sentirci telefonicamente e non per abitudine, ma perché abbiamo ancora voglia di sentirci, condividere, di non rinunciare all’altro. Questo è l’Amore!

**Prodotti in grande offerta su Amazon, approfittane ora, compra subito**

5 commenti:

  1. BELLE PAROLE COMPLIMENTI, LEGGENDO LA TUA STORIA MI SEMBRAVA DI VIVERE LA MIA, PECCATO CHE PER PURTROPPO L'ALTRA META' HA RINUNCIATO DOPO 5 ANNI PER PAURA O PERCHE' FORSE NON CI CREDEVA PIU'...UN SALUTO A CHI HA SAPUTO CREDERCI ED ANDARE FINO IN FONDO.
    CARMINE BIANCO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si la distanza e dura lo so io in belgio per lavoro lei giu in sicilia abbiamo deciso fra due anni matrimonio ogni sera ci vediamo con la web e ci raccontiamo la giornata il pomeriggio si chatta un po la mattina messaggio del buongiorno la distanza e solo fisica mi manca e vero pero ogni giorno che passa la amo sempre di piu questa e la piu grande prova damore che possa esistere e sono convinto che solo seguendo i nostri obiettivi e con pasienza ce la faremo credo che con la distanza una persona si rende conto se ama veramente o no

      Elimina
  2. Anche io credo nell'amore a distanza. Sono innamorato da anni di una donna meravigliosa, che vive in Russia. Entrambi abbiamo un buon lavoro e degli affetti nei rispettivi stati, che non possiamo abbandonare. Così ci sentiamo quotidianamente con Viber e Skype, ci raccontiamo la vita di tutti i giorni e parliamo d'amore. Ogni volta che possiamo ci rincontriamo ed è una continua luna di miele! Un giorno speriamo di poter vivere insieme. Non rinuncerei a lei per nessun'altra donna seppure vicina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, amore mio per questa ennesima dichiarazione d'amore.. Ti ho sempre amato (e' stato un vero e puro colpo di fulmine), ti amo e ti amero' per sempre. La distanza e' solo un fatto geometrico, nn di piu'.. Nn mi sento sola, perche la meta' della mia anima appartiene a te, angelo mio.. Mi sento divisa in due, e quel secondo sei tu. Sei tu sostanza dei sogni miei, sostanza dei giorni miei. L'amore e' un dono, tanto prezioso quanto raro. Noi siamo molto fortunati d'essere stati baciati da Dio perche lui e' l'amore. Gli anni passati nn erano stati in grado di eliminarlo dai nostri cuori. Nn permettiamo a niente e a nessuno di sciupare questo regalo divino. Ti amo.

      Elimina
  3. Grazie per la vostra testimonianza. Sarà sicuramente d'aiuto e di conforto a chi vive una storia d'Amore a distanza... I miei migliori auguri per una serena vita insieme!

    RispondiElimina