lunedì 4 giugno 2012

Ecco come fare la Sos Ricarica con Wind (Ricarica SMS) !



Molti ancora non lo sanno, ma anche la compagnia telefonica Wind mette a disposizione un servizio di “sos ricarica”. Consiste nel ricevere credito telefonico da parte di altre utenze wind, che possono essere nostri parenti, amici, colleghi…insomma, qualcuno che viene in nostro soccorso.
 

E' un servizio molto utile, sopratutto quando si hanno promozioni attivate e al momento della scadenza, ci troviamo senza soldi, perchè magari abbiamo dimenticato d'effettuare la ricarica o siamo impossibilitati di farlo, oppure abbiamo bisogno d'effettuare una telefonata urgente e ci troviamo senza credito telefonico in quel momento! Sicuramente non è un discorso di convenienza, perchè ci sono costi aggiuntivi, ma delle volte la comodità non ha prezzo! Comunque vediamo nel dettaglio come funziona la sos ricarica con Wind.

Wind non possiede il vero e proprio servizio SOS ricarica, in quanto questo gestore non ci farà mai credito nel momento del bisogno. Fornisce però il servizio Ricarica SMS, in pratica permette trasferire parte del nostro credito telefonico ad altri clienti Wind, in Italia e all’Estero, allo stesso modo possiamo anche ricevere credito naturalmente. Ci son due tagli disponibili, 2,00 o 4,00 euro di ricarica, più 0,50 centesimi di costo del servizio, che saranno addebitati a chi invia la ricarica. Per inviare l'sms di ricarica, basta scrivere un messaggio di testo con il numero di telefono del destinatario, lasciare uno spazio ed indicare l'importo (2 o 4 euro) della mini-ricarica, inviarlo al 4243. Per chi riceve l'accredito, il servizio è completamente gratuito.


 

11 commenti:

  1. "più 0,50 centesimi di costo del servizio" ... "il servizio è completamente gratuito." ...

    RispondiElimina
  2. Il servizio è gratuito per chi riceve la sos ricarica, ha un costo di 50 centesimi per chi invia la sos ricarica.

    RispondiElimina
  3. Ok ma appena ricevo la ricarica non pago nulla e se dopo faccio una ricarica normale cosa succede?

    RispondiElimina
  4. Nulla... i costi sono già sostenuti dal mittente. Pertanto, nel momento in cui effettua una ricarica normale, non le verrà addebitato nulla.

    RispondiElimina
  5. Come posso invece ricaricare il mio numero con la sos ricarica? Grazie

    RispondiElimina
  6. Non è possibile ricaricare il proprio numero con il servizio "Ricarica Sms" di Wind.

    RispondiElimina
  7. non capisco però perche bisogna avere ad esempio almeno 6 euro nella sim per poter ricaricare di 2 euro....a questo punto è meglio fare una ricarica secondo me!

    RispondiElimina
  8. Sì Angelo, il cliente che effettua il trasferimento deve disporre di un credito minimo pari a 6,00 euro per il taglio da 2,00 euro e 8,00 euro per il taglio da 4,00 euro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  9. Se scrivo il numero e poi il taglio ed invio il mess dal mio tel la ricevo io la ric o il numero che ho scritto nel mess?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paolo la ricarica viene accreditata sul numero che riceve l'sms.

      Elimina