mercoledì 12 gennaio 2011

Paypal: Registrazione E Funzionamento



Paypal è un sistema di pagamento online e si utilizza semplicemente possedendo un indirizzo e-mail, basterà comunicare la nostra casella di posta elettronica per ricevere un pagamento e allo stesso modo per inviarlo. La registrazione è gratuita, è possibile aprire il proprio account che consente di effettuare pagamenti utilizzando la mail e la relativa password su paypal. Al proprio account è possibile associare una o più carte di credito, il limite è di otto, oppure una carta prepagata, infine si può decidere anche di correlare il proprio conto corrente con paypal. Al momento della registrazione, paypal vi chiederà se aprire un account Personale, Premier o Business. 

Quello Personale è consigliato a chi vuole solo acquistare oggetti online e quindi pagarli tramite paypal. Il conto Premier invece, è consigliato ai privato che non solo vogliono acquistare online, ma allo stesso tempo desiderano poter ricevere dei pagamenti sul proprio conto paypal. Infine l'opzione Business è riservata ai commercianti che possiedono la partita IVA.



Durante la registrazione su paypal, ci verrà richiesto di associare una carta di credito al nostro conto. Il perchè si spiega subito, quando noi effettueremo un pagamento, paypal preleverà i soldi necessari a coprire la somma, dalla nostra carta e li trasferisce sul conto paypal del venditore. In questo modo unisce sotto un unico metodo di pagamento, non solo diverse tipologie di carte di credito , ma allo stesso tempo provvede alla conversione delle valute, se naturalmente abbiamo a che fare con venditori extra-europei.
Le carte di credito che possiamo associare, sono Visa, MasterCard, American Express, Aura allo stesso modo, paypal accetta anche delle carte prepagate, come Postepay e Kalibra. Una volta registrata la carta di credito o prepagata, possiamo iniziare la procedura per diventare un utente PayPal verificato, richiedendola paypal effettuerà un piccolo addebbito sulla nostra carta di 1,50 euro, e nel campo relativo alla causale inserirà il codice che dovrà essere inserito sul sito paypal per diventare utenti verificati. La somma ci verrà restituita al primo pagamento che inviamo da utenti verificati. 

Pagare con paypal è davvero semplicissimo, se acquistiamo su Ebay e su altri store online, il procedimento sarà automatico, infatti quando cliccheremo su 'paga ora' tutti i siti ci reindirizzano su una pagina paypal che riporterà il resoconto dell'operazione e ci chiederà il login per permettere la transazione di denaro e pagare quindi l'oggetto che acquistiamo. Se invece vogliamo inviare del pagamento ad un utente privato, basterà avere il suo indirizzo e-mail con cui è registrato a paypal per inviargli del denaro!
Come si può intuire, il vantaggio principale è la comodità del servizio. C'è da precisare che paypal applica delle tariffe di transazione, quindi i soldi ricevuti dal venditore saranno tassati, la tariffa standard per la ricezione di pagamenti per beni e servizi è pari al 3,4% 0,35€. Pertanto se avete intenzione di utilizzare paypal per ricevere dei pagamenti, fate le dovute considerazioni. Spero d'esservi stato utile.

Nessun commento:

Posta un commento